Il volume descrive il progetto Ostiense-Marconi, riguardo la sistemazione degli insediamenti dell'Università di RomaTre nei quartieri Ostiense, Marconi, Papareschi e San Paolo a Roma, che è stato sviluppato tra il 2000 e il 2001 da un gruppo di progettisti, docenti e studenti della Facoltà di Architettura, coordinati dal prof. F. Cellini. Il progetto, basato su alcuni principi direttori, a fondamento dell’impianto urbanistico generale, si è poi sviluppato secondo proposte specifiche, relative ad alcuni temi-obiettivo e alle cinque sub-aree degli ambiti urbani più ristretti. Il testo, seguendo l'impostazione del progetto, è stato sviluppato in: una parte introduttiva, in cui è descritto il progetto urbano generale e la relazione con i progetti precedenti; una prima parte, con l’analisi dello sviluppo storico del quartiere, una seconda, con l’analisi di rilievo e del progetto urbano generale e lo sviluppo dei temi specifici (le infrastrutture viarie, la riorganizzazione di via Ostiense, il parco Fluviale); una terza parte con l’analisi delle sub-aree (Gasometro, Mercati Generali, Argonauta, Papareschi e Valco San Paolo); un’appendice con la cartografia storica, la cronologia e la bibliografia. Tutti i capitoli presentano alcune schede storiche, i documenti di rilievo e di analisi riferiti sia alle aree che ai singoli edifici, i modelli 3d di rilievo, ai quali corrispondono gli specifici elaborati e modelli 3d di progetto. Il saggio da me redatto si riferisce al 3° capitolo, relativo all’Analisi di rilievo e progetto urbano, in cui sono descritte le diverse procedure relative al rilievo urbano, che hanno costituito la base per l’aggiornamento della cartografia di riferimento e il supporto dimensionale per la definizione di un modello 3d generale e nel dettaglio dei singoli edifici, sia per quanto riguarda lo stato di fatto, desunto dal rilievo, sia per quanto riguarda le varie ipotesi di progetto. Per questo lavoro sono state sperimentate delle procedure specifiche di rilevamento, di misurazioni aerofotogrammetriche e di modellazione 3d, finalizzate alla diretta connessione tra rilievo e progetto, in modo da poter controllare, in ogni fase, l’intero processo progettuale, dal particolare al generale e viceversa. -

MARCO CANCIANI (2004). Analisi di rilievo e progetto urbano. In marco canciani (a cura di), Piano di assetto per l’attuazione del progetto urbano Ostiense-Marconi (pp. 38-47). Roma : Kappa.

Analisi di rilievo e progetto urbano

CANCIANI, Marco
2004

Abstract

Il volume descrive il progetto Ostiense-Marconi, riguardo la sistemazione degli insediamenti dell'Università di RomaTre nei quartieri Ostiense, Marconi, Papareschi e San Paolo a Roma, che è stato sviluppato tra il 2000 e il 2001 da un gruppo di progettisti, docenti e studenti della Facoltà di Architettura, coordinati dal prof. F. Cellini. Il progetto, basato su alcuni principi direttori, a fondamento dell’impianto urbanistico generale, si è poi sviluppato secondo proposte specifiche, relative ad alcuni temi-obiettivo e alle cinque sub-aree degli ambiti urbani più ristretti. Il testo, seguendo l'impostazione del progetto, è stato sviluppato in: una parte introduttiva, in cui è descritto il progetto urbano generale e la relazione con i progetti precedenti; una prima parte, con l’analisi dello sviluppo storico del quartiere, una seconda, con l’analisi di rilievo e del progetto urbano generale e lo sviluppo dei temi specifici (le infrastrutture viarie, la riorganizzazione di via Ostiense, il parco Fluviale); una terza parte con l’analisi delle sub-aree (Gasometro, Mercati Generali, Argonauta, Papareschi e Valco San Paolo); un’appendice con la cartografia storica, la cronologia e la bibliografia. Tutti i capitoli presentano alcune schede storiche, i documenti di rilievo e di analisi riferiti sia alle aree che ai singoli edifici, i modelli 3d di rilievo, ai quali corrispondono gli specifici elaborati e modelli 3d di progetto. Il saggio da me redatto si riferisce al 3° capitolo, relativo all’Analisi di rilievo e progetto urbano, in cui sono descritte le diverse procedure relative al rilievo urbano, che hanno costituito la base per l’aggiornamento della cartografia di riferimento e il supporto dimensionale per la definizione di un modello 3d generale e nel dettaglio dei singoli edifici, sia per quanto riguarda lo stato di fatto, desunto dal rilievo, sia per quanto riguarda le varie ipotesi di progetto. Per questo lavoro sono state sperimentate delle procedure specifiche di rilevamento, di misurazioni aerofotogrammetriche e di modellazione 3d, finalizzate alla diretta connessione tra rilievo e progetto, in modo da poter controllare, in ogni fase, l’intero processo progettuale, dal particolare al generale e viceversa. -
88-7890-583-6
MARCO CANCIANI (2004). Analisi di rilievo e progetto urbano. In marco canciani (a cura di), Piano di assetto per l’attuazione del progetto urbano Ostiense-Marconi (pp. 38-47). Roma : Kappa.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11590/145499
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact