Il saggio prende in esame la condizione monacale femminile a Roma nel corso del XVI e XVII secolo. Dal drammatico eèpisodo del Sacco del 1527 attraverso gli effetti dell'offensiva della riorganizzazione borromaica la realtà romana si caratterizza per una grande vitalità, soprattutto nel sistema delle protezioni cardinalizie e nel matronage nobiliare. Il XVII secolo poisarà decisivo nel modificare ulteriormente la condizione delle religiose.

Andretta, S. (2000). Il governo dell'osservanza: poteri e monache dal Sacco alla fine del Seicento. In A.P. L. FIORANI (a cura di), Vita civile e religiosa dal giubileo di Bonifacio VIII al giubileo di papa Wojtyla. Storia d'Italia, Annali 16, Roma città del Papa. (pp. 281-315). TORINO : Einaudi.

Il governo dell'osservanza: poteri e monache dal Sacco alla fine del Seicento

ANDRETTA, Stefano
2000-01-01

Abstract

Il saggio prende in esame la condizione monacale femminile a Roma nel corso del XVI e XVII secolo. Dal drammatico eèpisodo del Sacco del 1527 attraverso gli effetti dell'offensiva della riorganizzazione borromaica la realtà romana si caratterizza per una grande vitalità, soprattutto nel sistema delle protezioni cardinalizie e nel matronage nobiliare. Il XVII secolo poisarà decisivo nel modificare ulteriormente la condizione delle religiose.
88-06-15118-5
Andretta, S. (2000). Il governo dell'osservanza: poteri e monache dal Sacco alla fine del Seicento. In A.P. L. FIORANI (a cura di), Vita civile e religiosa dal giubileo di Bonifacio VIII al giubileo di papa Wojtyla. Storia d'Italia, Annali 16, Roma città del Papa. (pp. 281-315). TORINO : Einaudi.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11590/146977
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact