Generare il proprio sé: scrittura e giardinaggio nella narrativa autobiografica di Elizabeth von Arnim