Questo lavoro vuole affrontare alcune tematiche che, in seguito alla impostazione strutturale e culturale tracciata dalla riforma Moratti, hanno visto la scuola protagonista di ampi e accesi dibattiti. Si è inteso partire da una riflessione che tenesse conto della possibilità di rintracciare nella storia del pensiero filosofico, pedagogico e psicologico, eventuali argomenti precorritori dell'opportunità che una presenza adulta si assuma il compito di favorire e facilitare l'apprendimento come conoscenza. In una situazione caratterizzata dall'emergere di domande di flessibilità e innovazione rivolte alla scuola il modello tradizionale di insegnante è entrato da tempo in crisi, nè ha risolto il problema il prevedere la formazione universitaria completa per tutti gli insegnanti, né tantomeno potrà risolverlo l'introduzione di nuove figure e funzioni. Questo lavoro di analisi vuole proporsi come un ulteriore invito alla riflessione sulla problematica ampia e complessa del docente e sulla irrinunciabile esigenza di prevedere per ogni docente un'adeguata preparazione psicopedagogico-didattica e un atteggiamento orientato alla ricerca e all'autoaggiornamento. Questa, crediamo, sia la via maestra per corrispondere ad una Europa Unita che intenda diventare realmente competitiva sul piano economico e conoscitivo.

De Angelis B., (2007). Formazione e professionalita’ docente: un problema attuale. In Problemi e prospettive della scuola:alcune opportunita’ di rinnovamento (pp. 81-125). ROMA : Anicia.

Formazione e professionalita’ docente: un problema attuale

DE ANGELIS, BARBARA
2007

Abstract

Questo lavoro vuole affrontare alcune tematiche che, in seguito alla impostazione strutturale e culturale tracciata dalla riforma Moratti, hanno visto la scuola protagonista di ampi e accesi dibattiti. Si è inteso partire da una riflessione che tenesse conto della possibilità di rintracciare nella storia del pensiero filosofico, pedagogico e psicologico, eventuali argomenti precorritori dell'opportunità che una presenza adulta si assuma il compito di favorire e facilitare l'apprendimento come conoscenza. In una situazione caratterizzata dall'emergere di domande di flessibilità e innovazione rivolte alla scuola il modello tradizionale di insegnante è entrato da tempo in crisi, nè ha risolto il problema il prevedere la formazione universitaria completa per tutti gli insegnanti, né tantomeno potrà risolverlo l'introduzione di nuove figure e funzioni. Questo lavoro di analisi vuole proporsi come un ulteriore invito alla riflessione sulla problematica ampia e complessa del docente e sulla irrinunciabile esigenza di prevedere per ogni docente un'adeguata preparazione psicopedagogico-didattica e un atteggiamento orientato alla ricerca e all'autoaggiornamento. Questa, crediamo, sia la via maestra per corrispondere ad una Europa Unita che intenda diventare realmente competitiva sul piano economico e conoscitivo.
978-88-7346-434-1
De Angelis B., (2007). Formazione e professionalita’ docente: un problema attuale. In Problemi e prospettive della scuola:alcune opportunita’ di rinnovamento (pp. 81-125). ROMA : Anicia.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11590/153532
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact