Le migrazioni interne sono state sempre messe in secondo piano rispetto a quelle internazionali a cui si è dedicata maggiore attenzione sia a livello politico sia a livello scientifico. La mobilità interna è un fenomeno da non sottovalutare, soprattutto in Italia dove ha contribuito a ridistribuire della popolazione nelle diverse regioni. La storia della mobilità interna è particolarmente importante a partire dagli anni ’60, soprattutto per i giovani che ricoprono un ruolo preminente in questo fenomeno. Il lavoro fornisce quindi una storia della mobilità interna dei giovani con un focus sulla realtà più recente con un’analisi delle fonti e dei dati a nostra disposizione. La mobilità interna, in particolare dei giovani, si presenta, quindi, come un fenomeno complesso il cui studio deve necessariamente basarsi su diverse fonti che spesso non riescono a fornire un quadro d’insieme di una realtà estremamente dinamica.

REYNAUD C, & CASSATA L (2008). I flussi migratori interni in Italia. In C.M. GOLINI A. (a cura di), Squilibri quantitativi, qualitativi e territoriali del mercato del lavoro giovanile (pp. 29-48). ROMA : ISFOL.

I flussi migratori interni in Italia

REYNAUD, Cecilia;
2008

Abstract

Le migrazioni interne sono state sempre messe in secondo piano rispetto a quelle internazionali a cui si è dedicata maggiore attenzione sia a livello politico sia a livello scientifico. La mobilità interna è un fenomeno da non sottovalutare, soprattutto in Italia dove ha contribuito a ridistribuire della popolazione nelle diverse regioni. La storia della mobilità interna è particolarmente importante a partire dagli anni ’60, soprattutto per i giovani che ricoprono un ruolo preminente in questo fenomeno. Il lavoro fornisce quindi una storia della mobilità interna dei giovani con un focus sulla realtà più recente con un’analisi delle fonti e dei dati a nostra disposizione. La mobilità interna, in particolare dei giovani, si presenta, quindi, come un fenomeno complesso il cui studio deve necessariamente basarsi su diverse fonti che spesso non riescono a fornire un quadro d’insieme di una realtà estremamente dinamica.
REYNAUD C, & CASSATA L (2008). I flussi migratori interni in Italia. In C.M. GOLINI A. (a cura di), Squilibri quantitativi, qualitativi e territoriali del mercato del lavoro giovanile (pp. 29-48). ROMA : ISFOL.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11590/157168
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact