La rappresentazione digitale della varianza testuale