Nel saggio si studia una delle più importanti autobiografie di un emigrante italiano di inizio Novecento negli Stati Uniti d'America. Si studia inoltre il complesso della sua personalità, anche servendosi di testi e opere diffusi solo negli Usa e finora trascurati dalla critica, nonché di documenti personali come la corrispondenza fra l'autore e Gaetano Salvemini, conservata negli Hoover Archives dell'Università di Stanford.

Suitner, F. (2005). Constantine Panunzio e The Soul of an Immigrant. In G. Pagliano (a cura di), Presenze in terra straniera (pp. 81-100). NAPOLI : Liguori Editore.

Constantine Panunzio e The Soul of an Immigrant

SUITNER, FRANCO
2005-01-01

Abstract

Nel saggio si studia una delle più importanti autobiografie di un emigrante italiano di inizio Novecento negli Stati Uniti d'America. Si studia inoltre il complesso della sua personalità, anche servendosi di testi e opere diffusi solo negli Usa e finora trascurati dalla critica, nonché di documenti personali come la corrispondenza fra l'autore e Gaetano Salvemini, conservata negli Hoover Archives dell'Università di Stanford.
88-207-3864-3
Suitner, F. (2005). Constantine Panunzio e The Soul of an Immigrant. In G. Pagliano (a cura di), Presenze in terra straniera (pp. 81-100). NAPOLI : Liguori Editore.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11590/162294
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact