La regolazione indipendente e la garanzia dei privati