"Poveri ma belli". Un modello di erotismo nella commedia degli anni cinquanta