L'estrema sinistra romana e i problemi del lavoro