Pasquale Testini: l'educatore, l'iconografo