L’industria italiana tra crisi della produzione e boom dell’esercizio