Un pittore fra Roma e Corfù