Gli Stati Uniti alle soglie dell'egemonia mondiale. Primi rapporti con l'Italia