CARRATTA A (2004). Art. 13 D.Lgs. 5/2003. Contumacia dell'attore e del convenuto; rilevabilità dell'inammissibilità di allegazioni, istanze istruttorie e produzioni documentali. In S. CHIARLONI (a cura di), Il nuovo processo societario (pp. 365-397). BOLOGNA : Zanichelli.

Art. 13 D.Lgs. 5/2003. Contumacia dell'attore e del convenuto; rilevabilità dell'inammissibilità di allegazioni, istanze istruttorie e produzioni documentali

CARRATTA, ANTONIO
2004

9788808073853
CARRATTA A (2004). Art. 13 D.Lgs. 5/2003. Contumacia dell'attore e del convenuto; rilevabilità dell'inammissibilità di allegazioni, istanze istruttorie e produzioni documentali. In S. CHIARLONI (a cura di), Il nuovo processo societario (pp. 365-397). BOLOGNA : Zanichelli.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11590/169466
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact