Il saggio ripercorre le tappe e le motivazioni di carattere politico-ecclesiologico della controversia "de auxiliis divinae gratiae", che oppose i domenicani ai gesuiti a partire dal tardo Cinquecento a motivo delle tesi sostenute dal gesuita Luis de Molina, che proponevano una una nuova interpretazione della dottrina di Agostino e Tommaso circa l'accordo tra grazia divina e libero arbitrio umano. Lo scontro fu di tale virulenza e risonanza da spingere il pontefice, Clemente VIII Aldobrandini, ad intervenire per trovare una soluzione che non comportasse la condanna di uno dei due ordini religiosi in lite. Lungi dal restare confinata all'ambito dottrinale e all'ambiente accademico, la controversia ebbe risvolti politici di primaria importanza che toccavano da vicino i punti nodali dei rapporti diplomatici ispano-pontifici.

Broggio, P. (2015). Rome and the “Spanish theology”: Spanish Monarchy, Doctrinal Controversies and the Defence of Papal Prerogatives during the Pontificate of Clement VIII. In P.M. BAKER-BATES P (a cura di), The Spanish Presence in Sixteenth-Century Italy. Images of Iberia (pp. 85-102). FARNAM, SURREY : Ashgate Publishing Limited.

Rome and the “Spanish theology”: Spanish Monarchy, Doctrinal Controversies and the Defence of Papal Prerogatives during the Pontificate of Clement VIII

BROGGIO, Paolo
2015

Abstract

Il saggio ripercorre le tappe e le motivazioni di carattere politico-ecclesiologico della controversia "de auxiliis divinae gratiae", che oppose i domenicani ai gesuiti a partire dal tardo Cinquecento a motivo delle tesi sostenute dal gesuita Luis de Molina, che proponevano una una nuova interpretazione della dottrina di Agostino e Tommaso circa l'accordo tra grazia divina e libero arbitrio umano. Lo scontro fu di tale virulenza e risonanza da spingere il pontefice, Clemente VIII Aldobrandini, ad intervenire per trovare una soluzione che non comportasse la condanna di uno dei due ordini religiosi in lite. Lungi dal restare confinata all'ambito dottrinale e all'ambiente accademico, la controversia ebbe risvolti politici di primaria importanza che toccavano da vicino i punti nodali dei rapporti diplomatici ispano-pontifici.
978-1-4724-4151-5
Broggio, P. (2015). Rome and the “Spanish theology”: Spanish Monarchy, Doctrinal Controversies and the Defence of Papal Prerogatives during the Pontificate of Clement VIII. In P.M. BAKER-BATES P (a cura di), The Spanish Presence in Sixteenth-Century Italy. Images of Iberia (pp. 85-102). FARNAM, SURREY : Ashgate Publishing Limited.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11590/169734
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact