Immaginario, percorsi educativi e marginalità: alcuni spunti di riflessione pedagogica