Il saggio descrive il processo progettuale indirizzato alla conservazione in situ della villa tardoantica di Faragola, sita presso Ascoli Satriano, in proivincia di Foggia, un importante insediamento rurale nella valle del Carapelle. Gli scavi del sito sono stati svolti dall'università di Foggia a partire dal 2003, a cura del prof. Giulio Volpe e dall'Istituto per il Restauro di Roma. All'istanza strettamente conservativa, perseguita mediante gli strumenti del restauro filologico, si è integrata quella della migliore fruizione e della valorizzazione del complesso archeologico. L'insieme di queste attività include interventi di restauro conservativo mediante l'uso di tecniche coerenti con la natura dei materiali e con i metodi costruttivi originali e quelli di natura più innovativa, indirizzati alla progettazione di una copertura archeologica, di strutture per l'abbattimento delle barriere architettoniche e di allestimento didattico informativo di supporto alla fruizione. -

The paper describes the design process directed to the preservation in situ of the tardonatica villa, situated Faragola, a rural settlement in the valley of the important Carapelle river, near Ascoli Satriano (Fg). The excavations activity of the site were conducted, since 2003, by prof. Giulio Volpe, by the University of Foggia and by the ICR (Istituto Centrale del Restauro). Starting from a conservative intervention, with the methodology of the philological restoration, was added the issue of public use of the structure. All of these activities include restoration through the use of conservative techniques and more original and innovative design like a new archaeological protection, structures for the abatement of architectural barriers and informational support to set up educational use. -

Porretta P, Franciosini L, & Uliana L (2009). L’area archeologica di Faragola: valorizzazione e musealizzazione. In M.T. G. Volpe (a cura di), Faragola 1. Un insediamento rurale nella valle del Carapelle. Ricerche e studi (pp. 301-317, tavv. 6-7). Bari : EDIPUGLIA.

L’area archeologica di Faragola: valorizzazione e musealizzazione

PORRETTA, PAOLA;FRANCIOSINI, Luigi;
2009

Abstract

Il saggio descrive il processo progettuale indirizzato alla conservazione in situ della villa tardoantica di Faragola, sita presso Ascoli Satriano, in proivincia di Foggia, un importante insediamento rurale nella valle del Carapelle. Gli scavi del sito sono stati svolti dall'università di Foggia a partire dal 2003, a cura del prof. Giulio Volpe e dall'Istituto per il Restauro di Roma. All'istanza strettamente conservativa, perseguita mediante gli strumenti del restauro filologico, si è integrata quella della migliore fruizione e della valorizzazione del complesso archeologico. L'insieme di queste attività include interventi di restauro conservativo mediante l'uso di tecniche coerenti con la natura dei materiali e con i metodi costruttivi originali e quelli di natura più innovativa, indirizzati alla progettazione di una copertura archeologica, di strutture per l'abbattimento delle barriere architettoniche e di allestimento didattico informativo di supporto alla fruizione. -
978-88-7228-555-8
The paper describes the design process directed to the preservation in situ of the tardonatica villa, situated Faragola, a rural settlement in the valley of the important Carapelle river, near Ascoli Satriano (Fg). The excavations activity of the site were conducted, since 2003, by prof. Giulio Volpe, by the University of Foggia and by the ICR (Istituto Centrale del Restauro). Starting from a conservative intervention, with the methodology of the philological restoration, was added the issue of public use of the structure. All of these activities include restoration through the use of conservative techniques and more original and innovative design like a new archaeological protection, structures for the abatement of architectural barriers and informational support to set up educational use. -
Porretta P, Franciosini L, & Uliana L (2009). L’area archeologica di Faragola: valorizzazione e musealizzazione. In M.T. G. Volpe (a cura di), Faragola 1. Un insediamento rurale nella valle del Carapelle. Ricerche e studi (pp. 301-317, tavv. 6-7). Bari : EDIPUGLIA.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11590/170038
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact