Post scriptum al saggio di M. Manieri Elia, La conservazione: opera differita