I testi critici inclusi nella raccolta "Les Ridicules du temps" permettono a Barbey d'Aurevilly di svolgere una riflessione sulla nozione di ridicolo. Fondamento di una contestazione militante della democrazia, il ridicolo diventa la base di una inedita anatomia della modernità.

Spandri, F. (2010). Barbey d’Aurevilly, “Les Ridicules du temps”… démocratique. In Philippe BERTHIER (a cura di), Barbey d’Aurevilly et la modernité (pp. 257-269). PARIS : Honoré Champion.

Barbey d’Aurevilly, “Les Ridicules du temps”… démocratique

SPANDRI, FRANCESCO
2010

Abstract

I testi critici inclusi nella raccolta "Les Ridicules du temps" permettono a Barbey d'Aurevilly di svolgere una riflessione sulla nozione di ridicolo. Fondamento di una contestazione militante della democrazia, il ridicolo diventa la base di una inedita anatomia della modernità.
978-2-7453-2013-1
Spandri, F. (2010). Barbey d’Aurevilly, “Les Ridicules du temps”… démocratique. In Philippe BERTHIER (a cura di), Barbey d’Aurevilly et la modernité (pp. 257-269). PARIS : Honoré Champion.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11590/171483
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact