Massimo Baldini, il pensiero liberale e i giuristi delle istituzioni