Il saggio mette presenta l'intuizione pedagogica di Sofia Cavalletti nello sviluppo di un metodo di derivazione Montessoriana per l'avvicinamento dei bambini molto piccoli alla fede cristiana e sottolinea come la catechesi del Buon Pastore rappresenti un percorso relazionale e spirituale che rafforza nel bambino una fiducia di base nell'Altro e coltiva la sua capacità di avvicinarsi al mistero dei significati ultimi. -

ALUFFI PENTINI, A. (2014). Infanzia e religiosità. L'opera di Sofia Cavalletti. In F. Arici (a cura di), La risorsa religione e i suoi dinamismi (pp. 181-190). Milano : Franco Angeli.

Infanzia e religiosità. L'opera di Sofia Cavalletti

ALUFFI PENTINI, ANNA
2014

Abstract

Il saggio mette presenta l'intuizione pedagogica di Sofia Cavalletti nello sviluppo di un metodo di derivazione Montessoriana per l'avvicinamento dei bambini molto piccoli alla fede cristiana e sottolinea come la catechesi del Buon Pastore rappresenti un percorso relazionale e spirituale che rafforza nel bambino una fiducia di base nell'Altro e coltiva la sua capacità di avvicinarsi al mistero dei significati ultimi. -
978-88-917-0941-7
ALUFFI PENTINI, A. (2014). Infanzia e religiosità. L'opera di Sofia Cavalletti. In F. Arici (a cura di), La risorsa religione e i suoi dinamismi (pp. 181-190). Milano : Franco Angeli.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11590/172436
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact