Conoscenza religiosa e cultura politica. Un contributo a partire dal caso degli intellettuali cattolici