Essere e avere un sesso fa differenza? Dalla seconda metà del Novecento molte donne e alcuni uomini hanno risposto di si. Trovarsi in una concreta e precisa situazione, dipanare i fili dei problemi e delle questioni che si pongono, cercare soluzioni, ha a che fare con le relazioni che ci capitano, che scegliamo, che abbandoniamo. La differenza sessuale sta nel quotidiano e nel più vicino e pure riserva sorprese, dischiude orizzonti. Uno studio che approfondisce la nozione di "Paarung" negli inediti husselriani, e ne verifica la portata attraverso la comparazione con alcuni autori e autrici della filosofia contemporanea).

Giardini, F. (2004). Relazioni. Differenza sessuale e fenomenologia. ROMA : Luca Sossella Editore.

Relazioni. Differenza sessuale e fenomenologia

GIARDINI, FEDERICA
2004

Abstract

Essere e avere un sesso fa differenza? Dalla seconda metà del Novecento molte donne e alcuni uomini hanno risposto di si. Trovarsi in una concreta e precisa situazione, dipanare i fili dei problemi e delle questioni che si pongono, cercare soluzioni, ha a che fare con le relazioni che ci capitano, che scegliamo, che abbandoniamo. La differenza sessuale sta nel quotidiano e nel più vicino e pure riserva sorprese, dischiude orizzonti. Uno studio che approfondisce la nozione di "Paarung" negli inediti husselriani, e ne verifica la portata attraverso la comparazione con alcuni autori e autrici della filosofia contemporanea).
88-87995-79-6
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11590/177638
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact