Michelstaedter tra D'Annunzio, Pirandello e il mondo della vita