Euripide. Cretesi. Introduzione, testimonianze, testo critico, traduzione e commento