Il libro illustra la vicenda edilizia della borgata-giardino Garbatella a Roma, in rapporto alle coeve esperienze nazionali ed internazionali. Il quartiere realizzato nel corso di un decennio (1920-1930), costituisce uno degli esempi più rappresentativi della ricerca progettuale promossa dall’Istituto Case Popolari di Roma. Una ricerca che si inserisce nel dibattito sul rapporto tra vecchie città ed edilizia nuova e si confronta con i temi dell’architettura regionalista. Dalla storia del quartiere emerge l’importante ruolo che tali complessi residenziali, sorti nella prima fascia periferica della Capitale, hanno giocato nello sviluppo di Roma, diventando un campo di sperimentazione per la cultura architettonica degli anni Venti. Così, attraverso l’articolazione compositiva e formale degli edifici, la definizione esatta degli spazi viari, il disegno delle corti aperte e dei giardini si definisce la ricchezza di questo significativo esempio di edilizia popolare.

Stabile, F.R. (2012). "La Garbatella a Roma. Architettura e regionalismo". ROMA : Editrice librerie Dedalo.

"La Garbatella a Roma. Architettura e regionalismo"

STABILE, Francesca Romana
2012-01-01

Abstract

Il libro illustra la vicenda edilizia della borgata-giardino Garbatella a Roma, in rapporto alle coeve esperienze nazionali ed internazionali. Il quartiere realizzato nel corso di un decennio (1920-1930), costituisce uno degli esempi più rappresentativi della ricerca progettuale promossa dall’Istituto Case Popolari di Roma. Una ricerca che si inserisce nel dibattito sul rapporto tra vecchie città ed edilizia nuova e si confronta con i temi dell’architettura regionalista. Dalla storia del quartiere emerge l’importante ruolo che tali complessi residenziali, sorti nella prima fascia periferica della Capitale, hanno giocato nello sviluppo di Roma, diventando un campo di sperimentazione per la cultura architettonica degli anni Venti. Così, attraverso l’articolazione compositiva e formale degli edifici, la definizione esatta degli spazi viari, il disegno delle corti aperte e dei giardini si definisce la ricchezza di questo significativo esempio di edilizia popolare.
978-88-95913-41-4
Stabile, F.R. (2012). "La Garbatella a Roma. Architettura e regionalismo". ROMA : Editrice librerie Dedalo.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11590/185784
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact