La Carta è di tutti, in Coscienza, Fasc. 4