This is the first monograph-length volume entirely devoted to the theoretical and empirical issues raised by the definition of ‘word’ and related concepts in Arabic, both at the historical and synchronic level. Some of the best-known scholars in the field of Arabic linguistics debate such issues as the technical definition of words and morphemes in the Arabic grammatical and rhetorical traditions, the theoretical status of the root and its interactions with morphology, the analysis of word in the computer treatment of Arabic texts, some relevant phenomena in the contact of Arabic with other languages. The result is a fresh portrait of some of the most interesting research currently under way in Arabic linguistics from different theoretical and methodological viewpoints.

il volume è la prima monografia interamente dedicata alle questioni teoriche ed empiriche poste dalla definizione di 'parola' e dai concetti relativi in arabo, a livello sia storico sia sincronico. Alcuni fra i più noti studiosi nel campo della linguistica araba discutono questioni come la definizione tecnica delle parole e dei morfemi nelle tradizioni grammaticale e retorica, lo statuto teorico della radice e le sue interazioni con la morfologia, l'analisi della parola nel trattamento computazionale dei testi arabi, importanti fenomeni di contatto fra arabo e altre lingue. Ne risulta una nuova rappresentazione di alcune fra le più importanti ricerche attualmente in corso in linguistica araba da diversi punti di vista teorici e metodologici.

Lancioni, G., Bettini, L. (a cura di). (2011). The Word in Arabic. LEIDEN : Brill.

The Word in Arabic

LANCIONI, GIULIANO;
2011-01-01

Abstract

il volume è la prima monografia interamente dedicata alle questioni teoriche ed empiriche poste dalla definizione di 'parola' e dai concetti relativi in arabo, a livello sia storico sia sincronico. Alcuni fra i più noti studiosi nel campo della linguistica araba discutono questioni come la definizione tecnica delle parole e dei morfemi nelle tradizioni grammaticale e retorica, lo statuto teorico della radice e le sue interazioni con la morfologia, l'analisi della parola nel trattamento computazionale dei testi arabi, importanti fenomeni di contatto fra arabo e altre lingue. Ne risulta una nuova rappresentazione di alcune fra le più importanti ricerche attualmente in corso in linguistica araba da diversi punti di vista teorici e metodologici.
2011
9789004201439
This is the first monograph-length volume entirely devoted to the theoretical and empirical issues raised by the definition of ‘word’ and related concepts in Arabic, both at the historical and synchronic level. Some of the best-known scholars in the field of Arabic linguistics debate such issues as the technical definition of words and morphemes in the Arabic grammatical and rhetorical traditions, the theoretical status of the root and its interactions with morphology, the analysis of word in the computer treatment of Arabic texts, some relevant phenomena in the contact of Arabic with other languages. The result is a fresh portrait of some of the most interesting research currently under way in Arabic linguistics from different theoretical and methodological viewpoints.
Lancioni, G., Bettini, L. (a cura di). (2011). The Word in Arabic. LEIDEN : Brill.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11590/190334
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact