Il terremoto dell’agosto 2007 ha procurato molti danni, sia alle città costiere come Pisco e Ica, sia ai centri minori delle Ande sud occidentali. Il governo italiano, attraverso il Fondo Italo Peruano ha finanziato molti aiuti alle popolazioni colpite, tra i quali i piani di ricostruzione e di riordino urbano di due piccoli centri andini della regione di Huancavelica: Castrovirreyna e Huaytarà. Il master plan, redatto dalle musicalità locali con la consulenza del DIPSA in poco più di un anno di lavoro da maggio 2008 a luglio 2009, ha avuto tra gli obiettivi prioritari quello di recuperare i tessuti urbani preesistenti, la conservazione e la messa in sicurezza delle case tradizionali costruite in terra cruda. Il lavoro è iniziato alla fine del maggio 2008 ed avuto la durata di un anno. Sono stati impegnati tre gruppi di lavoro: uno in Italia composto da 7 architetti tra senior e Junior, e due in Perù, di circa 20 persone per ciascun centro urbano. Il programma di lavoro è stato organizzato in 6 fasi: nelle prime tre ci si è occupati della formazione della cartografia di base con sistema GIS e della produzione delle analisi dello stato di fatto attraverso la compilazione di schede di rilevamento della consistenza edilizia, urbanistica e del paesaggio. Nella quarta fase sono state prodotte le linee guida del master plan ed il manuale del recupero dell’edilizia tradizionale con criteri antisismici. La quinta fase, svolta trasversalmente su tutto l’arco del progetto, ha riguardato la formazione dei tecnici locali, attraverso corsi in situ, video-conferenze ed uno stage di un mese a Roma destinato a 4 giovani tecnici peruviani. La sesta ed ultima fase ha visto la presentazione del piano alle autorità competenti, avvenuta il 3 settembre 2008 a Lima, e la diffusione del progetto tra le popolazioni per un loro coinvolgimento nelle scelte strategiche di sviluppo urbanistico ed edilizio dei prossimi anni.

The earthquake of 15 august 2007 badly damaged the cities of Pisco and Ica and a lot of small town in the southwest Andean mountain range. The Italian government, through the Italian-Peruvian Fund, finance aid to affected populations, including plans for the reconstruction and reorganization of two small urban centers in the Huancavelica Region: Castrovirreyna e Huaytarà. The core of the master plan, edited by the local municipality with the technical advice of DIPSA, from May 2008 until July 2009, is to recover the existing urban the fabric of the city, the conservation and the safety of traditional houses, built by adobe.

ZAMPILLI M, responsabile scientifico, CANCIANI M., VIDOTTO A., GORI V., JAQUES DIAS F., et al. (2009). Piani e progetti per la ricostruzione di Castrovirreyna e Huaytarà nella Regione di Huancavelica (Perù) danneggiate dal sisma del 15 aogosto 2007.

Piani e progetti per la ricostruzione di Castrovirreyna e Huaytarà nella Regione di Huancavelica (Perù) danneggiate dal sisma del 15 aogosto 2007

ZAMPILLI, MICHELE;responsabile scientifico;CANCIANI, Marco;
2009

Abstract

Il terremoto dell’agosto 2007 ha procurato molti danni, sia alle città costiere come Pisco e Ica, sia ai centri minori delle Ande sud occidentali. Il governo italiano, attraverso il Fondo Italo Peruano ha finanziato molti aiuti alle popolazioni colpite, tra i quali i piani di ricostruzione e di riordino urbano di due piccoli centri andini della regione di Huancavelica: Castrovirreyna e Huaytarà. Il master plan, redatto dalle musicalità locali con la consulenza del DIPSA in poco più di un anno di lavoro da maggio 2008 a luglio 2009, ha avuto tra gli obiettivi prioritari quello di recuperare i tessuti urbani preesistenti, la conservazione e la messa in sicurezza delle case tradizionali costruite in terra cruda. Il lavoro è iniziato alla fine del maggio 2008 ed avuto la durata di un anno. Sono stati impegnati tre gruppi di lavoro: uno in Italia composto da 7 architetti tra senior e Junior, e due in Perù, di circa 20 persone per ciascun centro urbano. Il programma di lavoro è stato organizzato in 6 fasi: nelle prime tre ci si è occupati della formazione della cartografia di base con sistema GIS e della produzione delle analisi dello stato di fatto attraverso la compilazione di schede di rilevamento della consistenza edilizia, urbanistica e del paesaggio. Nella quarta fase sono state prodotte le linee guida del master plan ed il manuale del recupero dell’edilizia tradizionale con criteri antisismici. La quinta fase, svolta trasversalmente su tutto l’arco del progetto, ha riguardato la formazione dei tecnici locali, attraverso corsi in situ, video-conferenze ed uno stage di un mese a Roma destinato a 4 giovani tecnici peruviani. La sesta ed ultima fase ha visto la presentazione del piano alle autorità competenti, avvenuta il 3 settembre 2008 a Lima, e la diffusione del progetto tra le popolazioni per un loro coinvolgimento nelle scelte strategiche di sviluppo urbanistico ed edilizio dei prossimi anni.
The earthquake of 15 august 2007 badly damaged the cities of Pisco and Ica and a lot of small town in the southwest Andean mountain range. The Italian government, through the Italian-Peruvian Fund, finance aid to affected populations, including plans for the reconstruction and reorganization of two small urban centers in the Huancavelica Region: Castrovirreyna e Huaytarà. The core of the master plan, edited by the local municipality with the technical advice of DIPSA, from May 2008 until July 2009, is to recover the existing urban the fabric of the city, the conservation and the safety of traditional houses, built by adobe.
ZAMPILLI M, responsabile scientifico, CANCIANI M., VIDOTTO A., GORI V., JAQUES DIAS F., et al. (2009). Piani e progetti per la ricostruzione di Castrovirreyna e Huaytarà nella Regione di Huancavelica (Perù) danneggiate dal sisma del 15 aogosto 2007.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11590/190927
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact