Eustazio di Tessalonica, Il commento al canone giambico per la festa di Pentecoste. Proemio, acrostico e odi I-III