Intermedialità, una qualità in più