I nuovi confini del genere: l'epistolario di Sidonio Apollinare