Il saggio si prefigge di ripercorrere l’avvicendarsi delle fasi decorative accolte dalle pareti di Santa Maria Antiqua nel corso dei secoli misurandosi in modo dinamico con gli intonaci dipinti della parete absidale dove sono stati individuati ben dieci starti di intonaco (IV-IX secolo). L'obbiettivo di questa ricerca è anche mostrare che lo studio dei palinsesti di Santa Maria Antiqua impone di misurarsi con intonaci dipinti che possono coesistere con fasi precedenti e successive, oppure possono essere stati aggiornati od obliterati, secondo una logica che in molti casi assomiglia alla pratica del reimpiego, che meglio conosciamo in architettura e scultura. Gli intonaci dipinti, infatti, possono essere ‘riusati’ sia in termini di mero sfruttamento materiale sia per ragioni di ordine cultuale o ideologico.

Bordi, G. (2016). Santa Maria Antiqua attraverso i palinsesti pittorici. In G.B. M. Andaloro (a cura di), Santa Maria Antiqua. Tra Roma e Bisanzio (pp. 34-53). Milano : Electa.

Santa Maria Antiqua attraverso i palinsesti pittorici

BORDI, GIULIA
2016

Abstract

Il saggio si prefigge di ripercorrere l’avvicendarsi delle fasi decorative accolte dalle pareti di Santa Maria Antiqua nel corso dei secoli misurandosi in modo dinamico con gli intonaci dipinti della parete absidale dove sono stati individuati ben dieci starti di intonaco (IV-IX secolo). L'obbiettivo di questa ricerca è anche mostrare che lo studio dei palinsesti di Santa Maria Antiqua impone di misurarsi con intonaci dipinti che possono coesistere con fasi precedenti e successive, oppure possono essere stati aggiornati od obliterati, secondo una logica che in molti casi assomiglia alla pratica del reimpiego, che meglio conosciamo in architettura e scultura. Gli intonaci dipinti, infatti, possono essere ‘riusati’ sia in termini di mero sfruttamento materiale sia per ragioni di ordine cultuale o ideologico.
9788891808127
Bordi, G. (2016). Santa Maria Antiqua attraverso i palinsesti pittorici. In G.B. M. Andaloro (a cura di), Santa Maria Antiqua. Tra Roma e Bisanzio (pp. 34-53). Milano : Electa.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11590/300409
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact