L'involucro, elemento 'di transizione' tra architettura e immagine, è sempre stato importante nella storia della progettazione architettonica: lo stesso Leon Battista Alberti si è cimentato più volte nel 'rivestimento' di edifici, conferendo ad un volume, un valore in più: quello della comunicazione di un alto contenuto simbolico; la quantità di architetti che ha lavorato sul problema dell'involucro costituisce una parte sostanziale della storia dell'architettura. Il tema dell''involucro' (così come lo concepiamo oggi) entra nei problemi di progettazione contemporanea con l'International Style e arriva a noi come una 'scatola generica' priva di legame tra il contenuto e il packaging dell'architettura: il volume sfruttato al massimo viene avvolto in una superficie 'emittente' alla quale è stata demandata anche la funzione di separazione e comunicazione con l'esterno. Questa separazione, col passare del tempo, si è arricchita di innumerevoli contributi provenienti dai diversi mondi15professionali che esulano dal campo strettamente architettonico

alessio patalocco (2015). Verso la Città emittente. l'involucro come elemento di transizione tra architettura e immagine. berlino : edizioni accademiche italiane.

Verso la Città emittente. l'involucro come elemento di transizione tra architettura e immagine

PATALOCCO, ALESSIO
2015

Abstract

L'involucro, elemento 'di transizione' tra architettura e immagine, è sempre stato importante nella storia della progettazione architettonica: lo stesso Leon Battista Alberti si è cimentato più volte nel 'rivestimento' di edifici, conferendo ad un volume, un valore in più: quello della comunicazione di un alto contenuto simbolico; la quantità di architetti che ha lavorato sul problema dell'involucro costituisce una parte sostanziale della storia dell'architettura. Il tema dell''involucro' (così come lo concepiamo oggi) entra nei problemi di progettazione contemporanea con l'International Style e arriva a noi come una 'scatola generica' priva di legame tra il contenuto e il packaging dell'architettura: il volume sfruttato al massimo viene avvolto in una superficie 'emittente' alla quale è stata demandata anche la funzione di separazione e comunicazione con l'esterno. Questa separazione, col passare del tempo, si è arricchita di innumerevoli contributi provenienti dai diversi mondi15professionali che esulano dal campo strettamente architettonico
9783639771473
alessio patalocco (2015). Verso la Città emittente. l'involucro come elemento di transizione tra architettura e immagine. berlino : edizioni accademiche italiane.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11590/301342
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact