This book, with the contribution of Hispanists, musicologists, Italianists and theatre historians, explores the relationship between Spanish and Italian theatre in the 17th century. It details the current status of studies on the subject from a multidisciplinary standpoint, proposing new research perspectives that enrich our knowledge of the circulation of comedia nueva in Europe while also illuminating an interesting period in the history of Italian theatre that is wrongly unappreciated.

I rapporti fra teatro italiano e teatro spagnolo del Seicento sono oggetto di specifiche ricerche disciplinari da una quarantina d’anni. Questo volume è il primo a tentare, da una parte, di tracciare la storia di questi studi nei campi dell’ispanistica, della musicologia e della storia del teatro, e dall’altra di individuare nuovi percorsi di ricerca interdisciplinari, esemplificati nei saggi in esso contenuti. Le cinque sezioni di cui il libro si compone mostrano alcune delle tematiche più proficue: il rapporto di scambio con la Commedia dell’Arte; l’appropriazione di trame e drammaturgie da parte degli autori teatrali italiani (anche di quelli che scrivono testi per musica); lo scardinamento dei generi provocato dal modello della Comedia nueva; il ruolo della committenza e degli interpreti; la geografia della ricezione. Il panorama che ne risulta arricchisce la nostra conoscenza della circolazione della Comedia nueva in Europa, e allo stesso tempo illumina un periodo interessante della storia del teatro italiano, a torto misconosciuto.

Antonucci, F., & Tedesco, A. (a cura di). (2016). La Comedia Nueva e le scene italiane nel Seicento. Trame, drammaturgie, contesti a confronto. Firenze : Leo S. Olschki.

La Comedia Nueva e le scene italiane nel Seicento. Trame, drammaturgie, contesti a confronto

ANTONUCCI, Fausta;
2016

Abstract

I rapporti fra teatro italiano e teatro spagnolo del Seicento sono oggetto di specifiche ricerche disciplinari da una quarantina d’anni. Questo volume è il primo a tentare, da una parte, di tracciare la storia di questi studi nei campi dell’ispanistica, della musicologia e della storia del teatro, e dall’altra di individuare nuovi percorsi di ricerca interdisciplinari, esemplificati nei saggi in esso contenuti. Le cinque sezioni di cui il libro si compone mostrano alcune delle tematiche più proficue: il rapporto di scambio con la Commedia dell’Arte; l’appropriazione di trame e drammaturgie da parte degli autori teatrali italiani (anche di quelli che scrivono testi per musica); lo scardinamento dei generi provocato dal modello della Comedia nueva; il ruolo della committenza e degli interpreti; la geografia della ricezione. Il panorama che ne risulta arricchisce la nostra conoscenza della circolazione della Comedia nueva in Europa, e allo stesso tempo illumina un periodo interessante della storia del teatro italiano, a torto misconosciuto.
978-88-222-6475-6
This book, with the contribution of Hispanists, musicologists, Italianists and theatre historians, explores the relationship between Spanish and Italian theatre in the 17th century. It details the current status of studies on the subject from a multidisciplinary standpoint, proposing new research perspectives that enrich our knowledge of the circulation of comedia nueva in Europe while also illuminating an interesting period in the history of Italian theatre that is wrongly unappreciated.
Antonucci, F., & Tedesco, A. (a cura di). (2016). La Comedia Nueva e le scene italiane nel Seicento. Trame, drammaturgie, contesti a confronto. Firenze : Leo S. Olschki.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11590/311525
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact