La simulazione del personaggio e l’emozione