Oggettività scientifica e tradizioni di pensiero nel Medioevo, attraverso le Magnitudines di Gregorio da Rimini