Il modello del progetto EMEE che vede l’oggetto museale, come spunto di narrazione per la costruzione di significati transculturali, si dimostra coerente con una attività didattica realizzata dai ricercatori afferenti al Laboratorio di Pedagogia Sperimentale (LPS) e al Centro di Didattica Museale (CDM) dell’Università Roma TRE, che hanno partecipato ai lavori del progetto EMEE ed hanno realizzato un modulo didattico indirizzato a futuri educatori nel quale la narrazione dell’oggetto museale ha rappresentato il focus del programma e viene descritta nei paragrafi che seguono. Il contributo qui presentato, partendo dalle implicazioni didattiche dell’attività narrativa, descrive il percorso del tirocinio “MOOC, tecnologia critica e didattica museale”, indirizzato agli studenti del corso di laurea in Scienze dell’educazione dell’Università Roma TRE. Il percorso prevedeva come macro-obiettivo quello di fornire agli studenti gli strumenti necessari per l’ideazione, la realizzazione e la valutazione di corsi MOOC (Massive Open Online Courses) inseriti in contesti di didattica museale e si focalizza sul ruolo che lo storytelling riveste nello sviluppo di alcune competenze trasversali

Poce, A. (2016). Prospettive future: la didattica. In A.C. Nardi E. (a cura di), La cultura europea, la cultura degli europei. Il progetto EMEE EuroVision - Museums Exhibiting Europe (pp. 105-114). Milano : Mimesis.

Prospettive future: la didattica

POCE, Antonella
2016-01-01

Abstract

Il modello del progetto EMEE che vede l’oggetto museale, come spunto di narrazione per la costruzione di significati transculturali, si dimostra coerente con una attività didattica realizzata dai ricercatori afferenti al Laboratorio di Pedagogia Sperimentale (LPS) e al Centro di Didattica Museale (CDM) dell’Università Roma TRE, che hanno partecipato ai lavori del progetto EMEE ed hanno realizzato un modulo didattico indirizzato a futuri educatori nel quale la narrazione dell’oggetto museale ha rappresentato il focus del programma e viene descritta nei paragrafi che seguono. Il contributo qui presentato, partendo dalle implicazioni didattiche dell’attività narrativa, descrive il percorso del tirocinio “MOOC, tecnologia critica e didattica museale”, indirizzato agli studenti del corso di laurea in Scienze dell’educazione dell’Università Roma TRE. Il percorso prevedeva come macro-obiettivo quello di fornire agli studenti gli strumenti necessari per l’ideazione, la realizzazione e la valutazione di corsi MOOC (Massive Open Online Courses) inseriti in contesti di didattica museale e si focalizza sul ruolo che lo storytelling riveste nello sviluppo di alcune competenze trasversali
9788857538334
Poce, A. (2016). Prospettive future: la didattica. In A.C. Nardi E. (a cura di), La cultura europea, la cultura degli europei. Il progetto EMEE EuroVision - Museums Exhibiting Europe (pp. 105-114). Milano : Mimesis.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11590/313470
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact