LA DISCONTINUITÀ TOPOGRAFICA TRA CITTÀ ANTICA, MODERNA E CONTEMPORANEA