Gli ultimi amanuensi. I primi digitali