La dittatura, il più classico degli stati d’eccezione, nel pensiero e nella prassi latinoamericana. Alcune riflessioni