Il neoliberismo definisce un modello di governo e di società legato da un lato alla destrutturazione del tradizionale sistema di regolazione sociale dell’economia, dall’altro alla diffusione della competitività come criterio fondamentale di giudizio sul valore degli attori sociali. Tali processi, uniti alla crescente individualizzazione delle carriere di vita, delineano i contorni di un nuovo tipo di configurazione economica e sociale che possiamo definire con il termine “società della prestazione”. Quest’ultima, infatti, si fonda su una nuova antropologia determinata dal management e dalla centralità della “performance” come imperativo sociale.

Simone, A., Chicchi, F. (2017). La Società della Prestazione. Roma : Ediesse.

La Società della Prestazione

SIMONE, ANNA;
2017-01-01

Abstract

Il neoliberismo definisce un modello di governo e di società legato da un lato alla destrutturazione del tradizionale sistema di regolazione sociale dell’economia, dall’altro alla diffusione della competitività come criterio fondamentale di giudizio sul valore degli attori sociali. Tali processi, uniti alla crescente individualizzazione delle carriere di vita, delineano i contorni di un nuovo tipo di configurazione economica e sociale che possiamo definire con il termine “società della prestazione”. Quest’ultima, infatti, si fonda su una nuova antropologia determinata dal management e dalla centralità della “performance” come imperativo sociale.
978-88-230-2047-4
Simone, A., Chicchi, F. (2017). La Società della Prestazione. Roma : Ediesse.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11590/320187
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact