Quando gli studiosi di cinema hanno cominciato a guardare la televisione