"A=A": concetto di identità, matematica e linguaggio in Walter Benjamin e Gershom Scholem