A partire dai primi decenni del IX secolo Capua divenne il centro di uno spazio politico autonomo. Il gastaldo Landolfo e i suoi si appropriarono di Capua sgominando ogni concorrente e declassando un’élite politica locale che solo pochi anni prima aveva mostrato una notevole intraprendenza. Così la vicenda capuana fu caratterizzata nella seconda metà del secolo da una vivacissima competizione, quasi interamente intrafamiliare. Ciò distingue Capua dagli altri centri del Mezzogiorno longobardo, Salerno e Benevento, dove invece lo strato eminente della cittadinanza giocò nella lotta politica un ruolo in più occasioni attivo, talvolta decisivo. Oltre a dare una nuova stabilità a tutta l’area, l’ascesa al principato beneventano di Atenolfo attenuò la connotazione familiare della società politica capuana, ma non la eliminò del tutto: in forma in parte nuova, essa rimase il marchio distintivo del nuovo principato.

Vito Loré (2017). Genesi e forme di uno spazio politico: Capua nell'alto Medioevo. In Federico Marazzi (a cura di), Felix Terra. Capua e la Terra di Lavoro in età Longobarda (pp. 53-64). Cerro al Volturno : Volturnia.

Genesi e forme di uno spazio politico: Capua nell'alto Medioevo

LORE', VITO
2017

Abstract

A partire dai primi decenni del IX secolo Capua divenne il centro di uno spazio politico autonomo. Il gastaldo Landolfo e i suoi si appropriarono di Capua sgominando ogni concorrente e declassando un’élite politica locale che solo pochi anni prima aveva mostrato una notevole intraprendenza. Così la vicenda capuana fu caratterizzata nella seconda metà del secolo da una vivacissima competizione, quasi interamente intrafamiliare. Ciò distingue Capua dagli altri centri del Mezzogiorno longobardo, Salerno e Benevento, dove invece lo strato eminente della cittadinanza giocò nella lotta politica un ruolo in più occasioni attivo, talvolta decisivo. Oltre a dare una nuova stabilità a tutta l’area, l’ascesa al principato beneventano di Atenolfo attenuò la connotazione familiare della società politica capuana, ma non la eliminò del tutto: in forma in parte nuova, essa rimase il marchio distintivo del nuovo principato.
9788896092477
Vito Loré (2017). Genesi e forme di uno spazio politico: Capua nell'alto Medioevo. In Federico Marazzi (a cura di), Felix Terra. Capua e la Terra di Lavoro in età Longobarda (pp. 53-64). Cerro al Volturno : Volturnia.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11590/321524
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact