Il nobile viaggiatore romano Pietro Della Valle (1586-1652) è famoso per essere protagonista di uno dei più impegnativi e straordinari viaggi del XVII secolo, una peregrinazione dalle eccezionali dimensioni, sia in termini di tempo (ben dodici anni, dal 1614 al 1626) che di spazio (dalla Turchia alla Persia e all’India). Una delle testimonianze di tale esperienza sono le lettere indirizzate al suo corrispondente e amico Mario Schipano, confluite nei suoi Viaggi ed edite in tre parti dal 1650 al 1663, attraverso le quali il viaggiatore trasferì in Occidente una gran quantità di informazioni geografiche, storiche, antropiche, contribuendo ad ampliare le conoscenze del mondo orientale. Vivace e arguto nello stile, accurato ed efficace nella forma, Della Valle affronta, con grande modernità, larghezza di vedute e una narrazione ricca di aneddoti, i più vasti campi del sapere, spaziando dalla geografia alla storia, dalla politica all’economia, dalla botanica alla medicina, dalla religione all’etnografia, dall’archeologia all’urbanistica, con informazioni specifiche sui toponimi, illustrate attraverso l’approfondimento delle proprie conoscenze linguistiche; i resoconti diretti degli eventi di cui è testimone ci introducono agli aspetti più esclusivi delle culture e delle comunità con le quali entra in contatto. Sulla base delle lettere che compongono la seconda parte dei Viaggi, dedicata alla Persia, il presente volume intende delineare i tratti più significativi e originali dell’esperienza del “Pellegrino” e di ricostruire le principali fasi e gli itinerari che egli percorse attraverso tale regione nel periodo safavide. Completa il volume la traduzione annotata, per la prima volta in italiano, del trattato di Della Valle De recentiori imperio Persarum subiectis regionibus, il cui manoscritto originale è conservato presso la Biblioteca Estense di Modena.

Masetti, C. (2017). "Città varie e costumi il fin prescrisse". La Persia di Pietro Della Valle (1617-1623). MIlano : Franco Angeli.

"Città varie e costumi il fin prescrisse". La Persia di Pietro Della Valle (1617-1623)

MASETTI, CARLA
2017-01-01

Abstract

Il nobile viaggiatore romano Pietro Della Valle (1586-1652) è famoso per essere protagonista di uno dei più impegnativi e straordinari viaggi del XVII secolo, una peregrinazione dalle eccezionali dimensioni, sia in termini di tempo (ben dodici anni, dal 1614 al 1626) che di spazio (dalla Turchia alla Persia e all’India). Una delle testimonianze di tale esperienza sono le lettere indirizzate al suo corrispondente e amico Mario Schipano, confluite nei suoi Viaggi ed edite in tre parti dal 1650 al 1663, attraverso le quali il viaggiatore trasferì in Occidente una gran quantità di informazioni geografiche, storiche, antropiche, contribuendo ad ampliare le conoscenze del mondo orientale. Vivace e arguto nello stile, accurato ed efficace nella forma, Della Valle affronta, con grande modernità, larghezza di vedute e una narrazione ricca di aneddoti, i più vasti campi del sapere, spaziando dalla geografia alla storia, dalla politica all’economia, dalla botanica alla medicina, dalla religione all’etnografia, dall’archeologia all’urbanistica, con informazioni specifiche sui toponimi, illustrate attraverso l’approfondimento delle proprie conoscenze linguistiche; i resoconti diretti degli eventi di cui è testimone ci introducono agli aspetti più esclusivi delle culture e delle comunità con le quali entra in contatto. Sulla base delle lettere che compongono la seconda parte dei Viaggi, dedicata alla Persia, il presente volume intende delineare i tratti più significativi e originali dell’esperienza del “Pellegrino” e di ricostruire le principali fasi e gli itinerari che egli percorse attraverso tale regione nel periodo safavide. Completa il volume la traduzione annotata, per la prima volta in italiano, del trattato di Della Valle De recentiori imperio Persarum subiectis regionibus, il cui manoscritto originale è conservato presso la Biblioteca Estense di Modena.
978-88-917-6186-6
Masetti, C. (2017). "Città varie e costumi il fin prescrisse". La Persia di Pietro Della Valle (1617-1623). MIlano : Franco Angeli.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11590/325733
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact