Il saggio indaga una tipologia di educazione alla lettura realizzata sull'isola di Lampedusa per l'allestimento di una biblioteca per bambini e ragazzi, frequentata da locali e migranti. Vengono, quindi, non solo definite le caratteristiche di un modello assolutamente innovativo di promozione, simile nelle modalità alle esperienze di cittadinanza attiva avviate dalle organizzazioni che si occupano dei diritti dei migranti, ma anche proposti itinerari di lettura con il wordless picture books appartenenti ad una collezione rara promossa dal Laboratorio d'arte del Palazzo delle Esposizioni di Roma.

Zizioli, E. (2017). Letture senza confini a Lampedusa. In Cantatore L. (a cura di), Primo: Leggere. Per un'educazione alla lettura (pp. 161-170). Roma : Edizioni Conoscenza.

Letture senza confini a Lampedusa

Zizioli E.
2017

Abstract

Il saggio indaga una tipologia di educazione alla lettura realizzata sull'isola di Lampedusa per l'allestimento di una biblioteca per bambini e ragazzi, frequentata da locali e migranti. Vengono, quindi, non solo definite le caratteristiche di un modello assolutamente innovativo di promozione, simile nelle modalità alle esperienze di cittadinanza attiva avviate dalle organizzazioni che si occupano dei diritti dei migranti, ma anche proposti itinerari di lettura con il wordless picture books appartenenti ad una collezione rara promossa dal Laboratorio d'arte del Palazzo delle Esposizioni di Roma.
978-88-99900-17-5
Zizioli, E. (2017). Letture senza confini a Lampedusa. In Cantatore L. (a cura di), Primo: Leggere. Per un'educazione alla lettura (pp. 161-170). Roma : Edizioni Conoscenza.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11590/326224
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact