L’azione di classe prima e dopo il d.lgs. 3/2017