I giovani di Bridgend e la morte in rete:così il suicidio rende famosi